Please reload

Post recenti

Sostieni l'Arci bene comune/ Lascia o raddoppia

March 9, 2020

1/1
Please reload

Post in evidenza

Arci Mirabello/ 2 febbraio/ Nuovo appuntamento con Limes. Piccola rassegna di teatro

8 Jan 2019

Circolo Arci Mirabello

via Tiziano 5 - Cantù

 

LIMES. Piccola rassegna di teatro.

 

02 FEBBRAIO - Porchetta Mission

16 MARZO - (Non) più oltre

07 APRILE - Infundibulum

11 MAGGIO - E' oriente

 

Il Limes naturale per tutti gli esseri umani è quello che si trova ad affrontare il protagonista del testo di Pirandello, la morte temuta ed attesa che segna la linea dell’invalicabile e dell’imperscrutabile.
“La porta di casa” è il lavoro degli Irregolari della Libov, guidati da Dianora Marabese, un gruppo di giovani e giovanissimi attori che da anni portano nei laboratori teatrali la loro voglia di misurarsi con la realtà, e con il Limes del palcoscenico, così arduo da affrontare.

Il Limes sociale è alla base del testo “INFUNDIBULUM”, una storia di Cantù nella quale viene riportata alla luce la vicenda di una donna e dei suoi due figli che osarono con coraggio sfidare il muro di silenzio che circondava e circonda una storia di violenza, e aprirono una breccia in questo muro. Una breccia che permetterà ora, forse, un “progresso”.

Sempre Limes sociale ma di stampo più visionario è il monologo di Gianfelice D’Accolti “Porchetta Mission”, che in chiave ironica e surreale racconta del viaggio verso una meta siderale in un futuro fatto di dominio sull’uomo e di colonizzazione dell’universo, un viaggio verso l’uniformità e la spersonalizzazione.
“(Non) più oltre”, dai diari dell’appassionato alpinista Marco Baglio, descrive la sfida dell’uomo contro sé stesso, il cammino verticale delle montagne che diventa insieme conoscenza intima della propria volontà e della grandezza della natura, un sentiero che dall’inquieta tranquillità cittadina ci porta nella solitudine e nei pericoli delle montagne.

La rassegna si chiude con “E’ Oriente”, tre storie che raccontano i Balcani intrecciate alle musiche di Bartok suonate dal vivo, un racconto dell’Est privo di stereotipi e folklore, nel quale l’immagine di un serpente conduce la storia in un percorso sfumato in bilico tra il bene e il male.

 

Non resta che superare il Limes di casa, e prendere quello che conduce al Circolo di Mirabello!

 

Ingresso riservato ai soci Arci

 

 

 

Condividi su Facebook
Please reload

Seguici
Please reload

Cerca per tag
Please reload

Archivio
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square