Dal 7 marzo/ ciclo di conferenze: La natura in città, la città per la natura

Il Circolo Legambiente di Como “Angelo Vassallo” propone a partire dal 7 marzo un ciclo di 4 conferenze dedicate al tema della biodiversità, approfondito sotto diversi profili e da molteplici punti di vista. Tutti gli incontri fanno parte del progetto Il futuro è oggi e sono coordinati da Giulia Tringali della redazione di “Fuorifuoco”, laboratorio di giornalismo partecipato.


 

Il recente studio del World Economic Forum “Biodivercities by 2030: transforming cities’relationship with nature” evidenzia come le città - oggi responsabili di oltre il 75% delle emissioni climalteranti - debbano mettere la natura al centro del loro processo decisionale e degli investimenti infrastrutturali al fine di ridurre l'impatto dei contesti urbani sulla biodiversità, aumentare la loro resilienza e garantire significativi benefici economici. È necessario sviluppare una stretta collaborazione tra decisori pubblici e privati, un approccio sistemico alla governance urbana, che tenga conto del valore degli ecosistemi naturali, inserendo la natura nel processo decisionale di pianificazione territoriale. Ciò significa preservare gli habitat naturali all'interno e intorno alle città, riqualificare i terreni degradati e incorporare la natura in infrastrutture nuove o migliorate. A partire da queste considerazioni, il Circolo Legambiente di Como “Angelo Vassallo” propone un ciclo di 4 conferenze dedicate al tema della biodiversità, approfondito sotto diversi profili e da molteplici punti di vista. Tutti gli incontri sono coordinati da Giulia Tringali, componente della redazione di “Fuorifuoco”, laboratorio di giornalismo partecipato. Il primo incontro si terrà lunedì 7 marzo alle 20,45: La città verde: i parchi per il benessere dell'ambiente e dei cittadini. Nell’incontro si parlerà del sistema delle aree protette lombarde, dei progetti del Parco Spina Verde e delle potenzialità del PLIS Valle del Cosia, ma anche di quanto sia importante prendersi cura e far crescere alberi e verde urbano, in convalle e nei quartieri, per una città più bella e vivibile. Interverranno Marzio Marzorati, coordinatore Federparchi Lombardia e presidente Parco Nord Milano, Valentina Minazzi, responsabile parchi Legambiente Lombardia, Giorgio Casati, presidente Parco regionale Spina Verde, Mirko Paulon, sindaco del Comune di Tavernerio, capofila della convenzione per la gestione del PLIS Valle del torrente Cosia, Paolo Annoni, assessore all’ambiente del comune di Como e Angelo Vavassori, agronomo paesaggista. Tutte le conferenze si terranno online sulla piattaforma zoom di Arci Como. Per partecipare inviare una mail a: legambiente.como@gmail.com. Sarà inoltre trasmesso in diretta sulle pagine Facebook del Circolo Legambiente di Como e di Ecoinformazioni

L'incontro è inserito nel progetto ID 2285150 Il futuro è oggi, di Arci Como, Auser Como, Legambiente Como, L’isola che c’è, Battito d’ali, Sentiero dei sogni e ecoinformazioni, approvato e finanziato con DDUO n. 16298/2020 dal Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali e da Regione Lombardia.


[Circolo Legambiente "Angelo Vassallo" Como]



Post in evidenza
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square